Bianchi sotto il sole

Sarà che con l’abbronzatura ci stanno alla perfezione. Sarà che, di tanto in tanto, abbiamo voglia di purezza e, quindi, di cancellare tutto e ricominciare dal principio. Sarà che va sempre di moda o che è il colore di chi ha coraggio da vendere. Ma se l’obiettivo è farsi notare, durante le interminabili passeggiate sul bagnasciuga, quando il tempo sembra dilatarsi ed i battiti del cuore rallentare, allora non si può che scegliere il bianco. Per gli occhiali da sole, ovviamente. Gli occhiali da sole bianchi sono un must di ogni estate, ma per quella targata 2016 sono quasi una ribellione. Troppo colore, troppe tendenze, troppa eccentricità. E se siete tra coloro che amano andare contro, allora è una scelta più o meno obbligata. Praticamente tutti i grandi marchi hanno proposto, quest’anno, una versione bianca – dal bianco ottico al bianco latte – dei propri modelli: Dolce&Gabbana, Chanel, Yve Saint Laurent. E, giacché ci siete, esagerate anche con il formato. Prendeteli grandi, grandissimi, over size. Prendeteli fuori formato, non convenzionali, complicati. Il bagnasciuga non è mai troppo lungo, se durante la “traversata”, si indossa la montatura giusta.