Aviator never dies

Non sono mai davvero passati di moda, ma per l’estate 2016 ritornano sui nostri nasi con una forza tutta nuova, dando filo da torcere ai modelli ultimi-nati. Sono gli occhiali da sole aviator o pilot o a goccia. Chiamiamoli come più ci piace, non cambierà ciò che conta: ovvero che da almeno 50 anni siano il modello più scelto da chi è in cerca di una montatura da sole che si faccia rispettare ed uno dei più gettonati anche per quella da vista.
Sul grande schermo sono indissolubilmente legati al Tom Cruise di Top Gun, cult pellicola anni ’80, al punto da essere quasi identificabili con il suo personaggio “sguardo fiero munito”. Per cui, se ritenete di meritare, quest’anno, una vacanza da american idol, non c’è indecisione che tenga. Del resto, il fashion mercato offre una vasta gamma di varianti: dalla lente specchiata, a quella colorata, a quella sfumata dal blu all’azzurro al grigio e bianco. Ci sono addirittura le lenti a fasce alternate, con diverse gradazioni di specchio. Una sorta di vedo/non vedo oppure mi faccio/non mi faccio vedere. A noi la scelta, come sempre, su che cosa mostrare subito agli altri e che cosa svelare piano piano.